Aereoporti

Aeroporto Venezia: per la sicurezza azioni concrete, adesso!

Tipo: 

  • News

Anche i più distratti, anche i non addetti ai lavori, anche quelli che semplicemente leggono i giornali, e sono pure in vacanza, avranno notato che continuano a verificarsi fatti, incidenti ed infortuni, fortunatamente non mortali, nel terzo Aeroporto d’Italia, Venezia. Molti si ricordano le immagini del tecnico appeso all’ala di un aereo che hanno fatto il giro del mondo, o il susseguirsi a dir poco allarmante, di incidenti con mezzi aeroportuali che hanno coinvolto lavoratori e passeggeri.

Tante sono le cause, e sicuramente la prima responsabilità riguarda le aziende che operano in quel sedime ed hanno la responsabilità DIRETTA dei lavoratori e dei mezzi utilizzati per esercitare quel lavoro: gli handlers.

Salute e sicurezza: episodio inaccettabile all’aeroporto di Venezia. Vigilare meglio!

Tipo: 

  • News

"Sono inaccettabili scene come quella vista all’aeroporto di Venezia con un tecnico di aeromobili appeso all’ala di un aereo, durante quella che sembra una prova motore". È quanto affermano la Filt Cgil Nazionale e la Filt-Cgil Regionale del Veneto sull'episodio documentato da un video, aggiungendo che "la sicurezza sul lavoro deve essere una delle priorità del prossimo Governo a maggior ragione in siti industriali così sensibili in termini di sicurezza pubblica". "L'Enac e tutti coloro che devono vigilare sulla salute e sicurezza, sanità aerea e Asl competente territorialmente, dentro gli aeroporti - chiede la Filt Cgil - devono farlo in maniera adeguata. Il rischio é che tra tante competenze qui, come in altri settori dei trasporti, alla fine non controlla nessuno".

Aeroporto Treviso: serve più personale anche per la sicurezza

Tipo: 

  • News

La Filt Cgil esprime preoccupazione a fronte dell’episodio avvenuto all’aeroporto Canova di Treviso che ha visto una persona priva di titoli di viaggio passare indisturbata tutti i controlli fino ad arrivare a bordo di un aereo diretto ad Amburgo. “Ciò - dice Federica Vedova, Segretaria regionale della Filt - evidenzia una carenza sul piano della sicurezza inaccettabile per i passeggeri e per gli stessi lavoratori”.

La Filt, per bocca del Segretario Generale di Treviso, Samantha Gallo, punta il dito contro la carenza di personale. “Il momento più critico – dice – è quando ci sono più voli contemporaneamente con i pochi addetti in turno che faticano a farvi fronte. Al punto che spesso si vedono persone in fila fino al piano sottostante”.

SAVE nuova proprietà: finanza, strategia aeroportuale e lavoro

Tipo: 

  • News

Come CGIL e FILT del Veneto vorremmo evidenziare alcune preoccupazioni sugli accordi, apparsi sulla stampa in questi giorni, che vedono coinvolto il Presidente Marchi nel riassetto azionario della Società Finit, e conseguentemente sulla governace di Save. In sintesi la costituzione della Società BidGo, composta da tre soci - Marchi, fondi tedeschi (Deutsche Bank) e francesi (Infravia) - che gestirà l’Offerta Pubblica di Acquisto (Opa) con valore dell’azione previsto a 21 euro (cosa che i mercati stanno già apprezzando), dovrà chiudersi entro l’estate, con un ruolo centrale delle azioni detenute indirettamente dalla Morgan Stanley.

Aeroporto VE: apre il punto di rosso intervento

Tipo: 

  • News

L'otto marzo 2017 è stato presentato in una conferenza stampa il nuovo sportello della Cgil di Venezia presso la saletta sindacale dell'aeroporto di Tessera. Si tratta di uno sportello gestito in collaborazione dalla Filt, dalla Filcams, categoria sindacale del commercio e turismo e dalla camera del lavoro metropolitana di Venezia.

Trasporto aereo: Sciopero 23 febbraio 2017

Tipo: 

  • News

Tutto il personale di Aviapartner dell’aeroporto di Venezia aderisce alla prima azione di sciopero di 4 ore che si terrà 23 febbraio 2007 in contemporanea allo sciopero generale del personale delle aziende associate ad Assaereo, Assaeroporti, Assohandlers, Fairo e di tutto il Gruppo Alitalia. Nello specifico i dipendenti di Aviapartner scioperano per la parziale applicazione del ccnl e della clausola sociale ancora una volta non consente la tutela dei lavoratori nel caso di passaggio da un’azienda all’altra. 

Ccnl Trasporto aereo: linee programmatiche della piattaforma di rinnovo

Tipo: 

  • News

Come previsto le Segreterie Nazionali hanno predisposto la piattaforma di rinnovo del Ccnl Trasporto aereo 2017-2019 che pubblichiamo in allegato e che sarà discussa nell’assemblea dei quadri e delegati che si terrà a Roma il 15 dicembre prossimo. La sottoscrizione del Contratto Collettivo nazionale di Lavoro del settore del Trasporto Aereo (nel lungo percorso dal 2013 al 2016) è stato un passo fondamentale nel governo delle regole e delle condizioni di lavoro sia per le imprese che per i lavoratori.

Aeroporti: Accordo congedi parentali

Tipo: 

  • Accordi

Pubblichiamo in allegato quanto sottoscritto in materia di fruizione di congedi parentali a giornate e ad ore con l'Assoaeroporti. L'accordo contiene un abbassamento del preavviso per la fruizione dei permessi a giornate, modificando la previsione contrattuale della sezione specifica e riducendo da 30 giorni a 20 giorni di preavviso, salvo casi di giustificato impedimento. Per quanto concerne la fruizione ad ore, primo accordo fatto nel settore a livello nazionale, consente la fruizione dei permessi fino al minimo di un'ora al giorno in entrata o in uscita con un preavviso di 7 giorni, salvo casi di oggettivo impedimento.

Pagine