ASPIAG Mestrino:verbale di incontro prefettizio.

Tipo: 

Settore: 

Dipartimento: 

Territorio: 

A completamento della notizia già diffusa, pubblichiamo in allegato, il testo del verbale prefettizio, che ha consentito la soluzione sindacale negoziata del 6 maggio scorso. Dopo sei giorni di assemblea permanente dei lavoratori licenziati dal 1 maggio 2014, per il cambio appalto, con la pretesa inaccettabile di “selezionare” il personale, si è conclusa con una mediazione la delicata vertenza del cantiere ASPIAG. Innanzitutto ci corre l’obbligo di ringraziare la Prefettura della città di Padova per la grande capacità di governare e condurre in porto una vertenza assai complicata e difficile per le pregiudiziali iniziali messe in campo dalle controparti aziendali. Un ringraziamento doveroso ai segretari e delegati della FILCAMS, alla CGIL Regionale e Padovana, per la attenzione e solidarietà dimostrata in tutti gli snodi della vertenza. Ogni volta che ci sono simili cambi appalto ci chiediamo quanto pesi la cultura delle regole e il rispetto della dignità del lavoro. Si poteva senz’altro convenire in tempi più stretti sulla soluzione trovata. Bastava evitare irrigidimenti ed esibizioni aziendali muscolari negative e sbagliate in simili frangenti sociali. Riteniamo che la libertà dell’impresa debba sempre essere regolata e condizionata dall’interesse generale. Ognuno tragga da questa esperienza utili ammonimenti e insegnamenti per il futuro. Ne guadagnerà senz’altro economia e società.

Allegato: 

Tag: