Ass. camionisti

Data: 

1.10.2016

Luogo: 

Castelmassa

Autotrasportatori: campagna FILT per il riconoscimento malattie professionali/2° incontro

 

sabato 1 ottobre 2016

dalle 10 alle 12

presso Cgil di Castelmassa (RO)

via Nazario Sauro, 5

 

Dopo la partenza della campagna con l’assemblea a Padova la scorsa settimana il secondo appuntamento per il riconoscimento delle malattie professionali degli autisti del settore merci passa alla FILT-CGIL di Rovigo.

La FILT del Veneto ha lanciato la campagna di prevenzione e indagine sulle malattie professionali (disturbi muscoloscheletrici ed ernie discali) derivanti dall’attività lavorativa degli autisti del trasporto merci.

In questi anni la FILT, insieme all’INCA-CGIL, ha promosso centinaia di cause individuali per dimostrare il nesso causale che c’è tra i disturbi alla schiena degli autisti e le caratteristiche lavorative (prolungata postura sedentaria, vibrazioni dei mezzi, strade sconnesse, turni pesanti, riposo fuori, ecc.), cause, che si sono concluse con tanti successi e sono servite a dimostrare che il lavoro di autista può provocare nel tempo un danno permanente alla colonna vertebrale.

Leggere anche: http://www.filt.veneto.cgil.it/content/autotrasportatori-campagna-filt-il-riconoscimento-malattie-professionali

Invitiamo tutti gli autisti del trasporto merci a partecipare alle assemblee o passare presso le sedi FILT per valutare le loro possibilità di tutela.

In uno slogan:

Passate parola e partecipate

per conoscere le nuove norme e

per difendere meglio i vostri diritti!

In allegato il volantino dell’iniziativa.

Allegato: 

Tag: