Camusso agli iscritti sulla manifestazione del 25 ottobre

Tipo: 

Dipartimento: 

Territorio: 

“E’ il momento delle scelte, chiare, dedicate a creare lavoro. Sono passati sette anni dall’inizio della crisi e a pagarne il prezzo continuano a essere i lavoratori e le famiglie, i giovani e i pensionati, i precari, gli esodati, i disoccupati di ogni età. Nel mondo i Paesi che hanno dato priorità a occupazione e investimenti sono usciti dalla crisi e hanno ricominciato a crescere; in Italia ed in Europa si continua con la politica del rigore che tra tagli lineari, interventi sul mercato del lavoro, blocco dei contratti, non dà lavoro e impoverisce le famiglie, come confermato dalla recessione che permane nel nostro Paese”. Con questa lettera che può essere letta in allegato Susanna Camusso invita tutti a partecipare alla manifestazione nazionale dal tema “Lavoro, dignità, uguaglianza per cambiare l’Italia” che si terrà sabato 25 ottobre, a Roma, in Piazza San Giovanni.  

Allegato: 

Tag: