Firma in Veneto Strade

Data: 

13.6.2016

Luogo: 

Mestre

I lavoratori di Veneto Strade sede di Mestre possono

firmare a sostegno

dei quesiti referendari

il 13.6.2016 dalle 10 alle 13

 

 

La Carta per i diritti universali del lavoro (testo integrale – commentario) è la riscrittura del diritto del lavoro in nome di un principio di uguaglianza che travalichi le varie forme e tipologie nelle quali esso si è diversificato e frammentato negli anni. 

Tutta la Cgil è impegnata in un grande confronto che mette al centro le tutele dei lavoratori, in questi anni attaccate e indebolite da un pervicace processo di destrutturazione.

 

Per cambiare questa situazione serve anche la tua firma!

 

I tre quesiti referendari pubblicati sulla Gazzetta Ufficiale n.69 del 23 marzo 2016, finalizzati al sostegno della proposta di legge di iniziativa popolare, avranno come oggetto i seguenti temi:

la cancellazione del lavoro accessorio (voucher);

la reintroduzione della piena responsabilità solidale in tema di appalti;

nuova tutela reintegratoria nel posto di lavoro in caso di licenziamento illegittimo per tutte le aziende al disopra dei cinque dipendenti.

In tutta Italia si stanno svolgendo iniziative nei luoghi di lavoro e nelle piazze.

La campagna per i quesiti referendari proseguirà fino all’8 luglio, mentre quella per la Carta terminerà l’8 ottobre.

Consulta l’elenco dei luoghi dove è possibile firmare. 

Vedi il pieghevole in allegato

Allegato: 

Tag: