FSTA: nota Filt su riunione del 18 aprile 2016

Tipo: 

Settore: 

Dipartimento: 

Territorio: 

La riunione del Comitato Fsta aveva molte scadenze importanti da esaminare, prima tra tutte l’approvazione delle delibere di erogabilità valide per il secondo trimestre aprile/giugno2016. Nello specchietto finale sono riportate le imprese oggetto della approvazione delle delibere che attengono agli accordi sottoscritti entro il 31.12.2015. Fatte salve le società Alitalia Sai, Sogaerdyn, Ethiopian, sono sostanzialmente le stesse oggetto delle delibere del primo trimestre. Le imprese non presenti nell’elenco potrebbero non aver definito o concluso le procedure verso Inps attinenti il fondo ai fini della presentazione della delibera, oppure potrebbe essere in corso l’esame della situazione di regolarità contributiva. Nel caso, è bene che la struttura sindacale territoriale/aziendale contatti l’impresa per avere più precise informazioni. In attesa di un incontro previsto a breve tra la curatela della società AMS, in procedura fallimentare, e Inps, si è deciso di rinviare al prossimo comitato la richiesta di reiezione della delibera di erogabilità. Contando, appunto, sul fatto che il tutto venga chiarito e risolto in via diretta. Inps ha informato di aver avviato una nuova procedura informatica relativa al pagamento alle imprese delle anticipazioni date ai lavoratori in Cigs. Fatto che potrà determinare ritardi nei pagamenti. Questa procedura non ha alcuna attinenza con il pagamento delle prestazioni dirette ai lavoratori (es. in mobilità) che, pertanto, rimangono inalterate. Si è poi esaminata la situazione finanziaria e di cassa del fondo, ed in particolare le modalità di determinazione dei rispettivi valori. Leggi tutto nell’allegato

Allegato: 

Tag: