Legge Appalti: le iniziative per la raccolta firme del 19 marzo 2015

Tipo: 

Settore: 

Dipartimento: 

Territorio: 

Sono ampiamente diffusi gli appalti, sia pubblici sia privati, anche nei trasporti, specificatamente nella logistica, nelle ferrovie e nelle attività degli aeroporti”.E’ quanto ricorda la Filt Cgil nazionale alla vigilia della giornata nazionale di raccolta firme nei luoghi di lavoro a sostegno della proposta di legge della Cgil di iniziativa popolare sugli appalti, sottolineando che “nel settore si assiste al ricorso sistematico da parte delle imprese committenti ad appalti al massimo ribasso, scaricando sui lavoratori le peggiori condizioni salariali e normative”. 

“Come proposto dalla Cgil – spiega la Filt – serve affermare una tutela reale dei trattamenti dei lavoratori impiegati negli appalti pubblici e privati, messi in discussione da almeno tre provvedimenti legislativi in questi ultimi due anni; serve contrastare le pratiche di concorrenza sleale tra le imprese che non solo finiscono per ripercuotersi pesantemente sulle stesse condizioni di lavoro ma perseguono una logica di competitività fra imprese fondata sulla prevalenza del principio dei costi in alternativa alla qualità del lavoro e alle capacità imprenditoriali ed infine serve consolidare ed estendere la clausola sociale riferita al mantenimento del posto di lavoro in caso di cambio di appalto affermando che, laddove cambia la titolarità dell’appalto ma si è in presenza della continuità del lavoro, è legittimo consolidare la continuità dei rapporti di lavoro in essere”. “Tra le iniziative di raccolta firme organizzate nei luoghi di lavoro si segnalano quelle odierne con assemblee nei luoghi di lavoro a Rovigo e Belluno, la raccolta firme di questa mattina presso lastazione treni Porta Nuova e l’ospedale di Legnago.

Tra le iniziative provinciali dei prossimi giorni, organizzate dalle camere del lavoro, si segnala:

Venezia: Attivo della CdL Metropolitana, il 24 marzo,  per fare il punto sull’andamento della campagna raccolta firme appalti.

Verona: attivo della CdL il  26.3 e raccolta firme nella piazza centrale il 27.3 e venerdì 20 marzo al mercato di Isola della Scala. La raccolta continua in numerosi posti di lavoro dell'intera provincia di Verona.

Padova: Per i cittadini padovani residenti raccolta firme presso le sedi del comune

Vicenza: raccolta firme presso l’Ospedale e la piazza dei Signori

 

Oggi 19 marzo 2015 la Cgil del Veneto ha organizzato una  conferenza stampa presentata dal segretario regionale della Cgil Paolo Righetti. Oltre al segretario Generale della Filt Veneto Ilario Simonaggio, sono intervenuti i segretari regionali delle categoria interessate dal fenomeno come Leonardo Zucchini della Fillea e Margherita Grigolato della Filcams.

 

 

Ad esemplificazione di quanto sta accadendo, hanno partecipato alla conferenza stampa 4 lavoratori, tra cui due della Filt, che hanno raccontato le loro vicende legate ai cambi di appalto, alle inadempienze delle aziende, all’illegalità e alle sue ripercussioni sui dipendenti.

In allegato:

i materiali elaborati per la conferenza stampa

l'intervento del Segretario Generale della Filt di Rovigo, Matteo Cesaretto.

Allegato: 

Tag: