Pensioni: Audizione CGIL alla Commissione Lavoro della Camera

Tipo: 

Settore: 

Dipartimento: 

Territorio: 

10. 9. 2015 Riportiamo la memoria che abbiano consegnato alla Commissione Lavoro della Camera in merito alla proposta di legge C 857 (Damiano ed altri) e alle altre proposte di legge abbinate sulla flessibilità dell'età pensionabile.

La CGIL ribadisce le proposte sulla revisione complessiva del sistema previdenziale contenute nella piattaforma unitaria di CGIL-CISL-UIL. Tali proposte hanno l'obiettivo di ripristinare gradualità, flessibilità e solidarietà, restituendo al sistema, sostenibilità sociale oltre che finanziaria. Una riforma di sistema è necessaria e urgente anche per favorire l'occupazione giovanile e per rendere esigibili i diritti previdenziali a fronte dei nuovi e più restrittivi requisiti di accesso e della situazione del mercato del lavoro, con la concreta possibilità per i giovani, le donne e i lavoratori saltuari, precari, discontinui, di raggiungere il diritto a pensione ben oltre i 70 anni di età e con consistenza molto bassa delle prestazioni.

In allegato il testo completo della memoria CGIL, audizione 9 settembre 2015.

Nicola Marongiu - Rita Cavaterra Dipartimento CGIL Nazionale

 

 

 

Allegato: 

Tag: