Porti di Venezia e Chioggia: positivo l'incontro in Prefettura

Tipo: 

Settore: 

Dipartimento: 

Territorio: 

Soddisfazione della Filt e dei delegati dei porti di Venezia e Chioggia per l’incontro in Prefettura dove tutti gli Enti di competenza sulla manutenzione dei canali portuali erano presenti. La programmata mobilitazione dei lavoratori a sostegno della richiesta di soluzioni per le limitazioni dell’accesso delle navi a Venezia e Chioggia, riteniamo sia stata importante ed abbia favorito la reciproca volontà di trovare i perché, gli ostacoli e le soluzioni della vicenda. Esprimiamo un giudizio positivo sull’impegno che il Prefetto e gli Enti presenti, Autorità di Sistema Portuale - il Presidente Pino Musolino, Direzione Marittima per il Veneto con il Contrammiraglio Piero Pelizzari, il Provveditorato Interregionale Opere Pubbliche Ing. Valerio Volpe, si sono assunti, e che sono stati trascritti e sottoscritti in un apposito verbale prefettizio assieme alle OO.SS e ai delegati sindacali. Si sono e impegnati in azioni soprattutto nei confronti del Ministero dell’Ambiente, ma anche della Regione Veneto per le possibili soluzioni che nel documento vengono proposte.

Questa è la nota positiva, ma ancora non si scava e ancora non ci sono soluzioni a breve che invece noi riteniamo urgenti ed indispensabili, pertanto nei tempi della verifica se gli impegni ed i percorsi dichiarati si realizzano concretamente, come OO.SS manteniamo lo stato di agitazione e valuteremo la prossima settimana la prosecuzione delle forme di mobilitazione dei lavoratori a sostegno della vertenza.

Sempre con volontà positiva per la ricerca di una soluzione ma, di impegni e di burocrazia, siamo pieni da anni e hanno determinato la situazione drammatica di una Portualità lagunare che rischia di chiudere a breve, e quindi prosegue la nostra mobilitazione.

PER APPROFONDIMENTI E DOCUMENTI VEDI ANCHE http://www.filt.veneto.cgil.it/content/porti-di-venezia-e-chioggia-sospe...

Tag: