Sciopero 12.12.2014: nota CGIL UIL Veneto

Tipo: 

Settore: 

Dipartimento: 

Territorio: 

Con decine di assemblee, attivi sindacali e incontri territoriali è partita una campagna di ascolto dei lavoratori da parte di Cgil e Uil in vista dello sciopero generale del 12 dicembre per la crescita ed il lavoro.

Le politiche di austerità ed i vincoli agli investimenti, dopo 7 anni di crisi, stanno stringendo l’ Italia in una morsa da cui diventa sempre più difficile uscire, mentre le scelte del Governo sul lavoro (jobs act) e sulla manovra finanziaria (legge di Stabilità) portano ad un impoverimento dei diritti, non contrastano la precarietà e rappresentano una rinuncia ad indirizzare l’ economia verso uno sviluppo basato sull’innovazione e la qualificazione dei prodotti e dei servizi.

Alta è la preoccupazione dei lavoratori per il futuro proprio e dei propri figli e forte è la volontà di contrastare un arretramento economico e sociale che avviene in parallelo all’ aumento delle disuguaglianze. Tutto il testo nel volantino.

Allegato: 

Tag: