Trasporto stradale, Pacchetto Mobilità: il NO dei Parlamentari EU

Tipo: 

Settore: 

Dipartimento: 

Territorio: 

Nella giornata di ieri la Commissione Occupazione e Affari Sociali del Parlamento Europeo ha discusso le proposte contenute nel Mobility Package, votando a favore di una retribuzione equa, di norme rigorose sul cabotaggio e di un’adeguata distribuzione dei tempi di riposo, sostenendo il divieto di trascorrere il riposo settimanale all’interno dei veicoli (Vedi i volantini allegati)

Si tratta di un primo ma importante risultato su temi per i quali ETF e Filt-Cgil stanno portando avanti la loro mobilitazione nell’ambito della “Fair Transport Europe Campaign”.

La Filt-Cgil sta partecipando attivamente alla Settimana d’azione ETF per bus e pullman (23 – 27 Aprile 2018), attraverso iniziative organizzate a livello nazionale e territoriale, per sensibilizzare i lavoratori, i passeggeri e gli utenti della strada su ciò che si sta decidendo in sede europea e sulle possibili conseguenze in termini di sicurezza e condizioni di lavoro.

Di seguito i dettagli delle iniziative:

Roma – Terminal autobus Roma Tiburtina 26 aprile

Mantova – Terminal Mincio 26 aprile

Torino – Corso Vittorio Emanuele 26 aprile

Padova - Stazione 26 aprile

Pesaro e Ancona – Terminal imbarchi 26 e 27 aprile

Firenze – Ingresso Nord Terminal pullman 26 e 27 aprile

Milano – Lampugnano, S. Donato, Stazione Centrale 27 aprile

Per maggiori informazioni:

www.etfroadsectionblog.eu

www.facebook.com/ETFRoadSection/

#FairTransportEurope

#stopsocialdumping

 

Allegato: 

Tag: