Altro

Cgil: Landini in segreteria naz.le

L’Assemblea generale della Cgil, riunitasi a Roma presso il Centro Congressi Frentani il 10 e l’11 luglio, ha approvato l’ingresso in segreteria nazionale dell’attuale numero uno della Fiom Cgil, Maurizio Landini. Erano presenti e hanno partecipato al voto 174 persone. In 166 si sono espresse a favore, i contrari sono stati 7, uno l’astenuto.

Manchester: sì ai nostri valori

“La Cgil esprime solidarietà ai familiari delle vittime e a quanti sono stati coinvolti dal vile e sanguinoso attentato che a Manchester ha stroncato la vita di giovani innocenti, ed è vicina ai lavoratori del Regno Unito e alle nostre compagne e ai nostri compagni del sindacato britannico.
Non permetteremo mai al terrorismo e alla violenza di avere la meglio sui valori di pace, giustizia, democrazia, valori ai quali ci ispiriamo e che continueranno ad essere la nostra bussola nell’impegno per un mondo più equo, libero da guerre e conflitti”.

E’ BREXIT: 1° commento cgil

Inghilterra e Galles hanno votato in massa per uscire dall’Europa. Irlanda e Scozia per rimanere. Ma alla fine hanno vinto i sì, il leave è al 52 per cento. La Gran Bretagna è fuori. Alta la partecipazione al voto (oltre il 72 per cento). Da Bruxelles si conferma la linea dura che era stata annunciata alla vigilia del voto dal presidente Juncker: con Londra non si tratta. Ma le conseguenze del referendum inglese sono imprevedibili.

Pagine

Abbonamento a RSS - Altro