investimenti pubblici e privati

PIL: per Cgil una crescita troppo modesta

“Una crescita ancora troppo modesta. Non è con un decimale in più o in meno che si ritrova la via della crescita, la crisi continua a gravare fortemente sul piano sociale, occupazionale e produttivo”. Così la segretaria confederale della Cgil Gianna Fracassi ha commentato ieri le stime preliminari sul Pil diffuse dall'Istat: “Con questo ritmo di crescita ci vorranno ancora molti, troppi anni per tornare ai livelli pre-crisi, anche per salari e occupazione”.

Abbonamento a RSS - investimenti pubblici e privati