propaganda elettorale

TPL Verona: sicurezza linee serali. Richiesta incontro Prefetto

Tipo: 

  • News

Anche a Verona  come in altre città negli ultimi mesi si sono verificati troppi episodi di violenza nei confronti degli autisti di Veneta Bus e ATV. L'ampliamento del servizio di trasporto pubblico serale/notturno nel fine settimana, iniziato da circa un anno su iniziativa della Giunta Comunale, ha evidenziato che tali fatti, purtroppo, non sono isolati. La sicurezza dei conducenti e degli utenti non può essere solo un argomento di propaganda elettorale da sbandierare unicamente in prossimità delle elezioni. In allegato pubblichiamo la lettera con la quale abbiamo chiesto che questi argomenti si discutano con le istituzioni preposte. Continuare ad ignorare queste segnalazioni significherebbe evitare di affrontare un problema serio e reale che in futuro potrebbe registrare gravi conseguenze anche sulla qualità del servizio offerto.

Mario Lumastro - Segretario Generale FILT CGIL Verona

5 marzo 2015

Abbonamento a RSS - propaganda elettorale