Ultime notizie

PIL: meno occupati e più precari

“Ancora una volta i dati dell’Istat ritraggono un Paese fragile, in cui l’occupazione resta la vera emergenza. Alla luce del continuo aumento del lavoro a termine, a scapito di quello stabile, risultano incomprensibili e contraddittorie le misure del decreto dignità discusse in queste ore in Parlamento”. La segretaria confederale della Cgil Tania Scacchetti commenta così il report ‘Occupati e disoccupati’ diffuso dall’Istat.

Articolo 18: ripristinare la reintegra

“Ci auguriamo che le proposte di legge in tema di licenziamenti illegittimi, che riprendono quanto contenuto sul tema nella ‘Carta dei diritti universali del lavoro’, possano essere discusse presto in Aula”. Così la segretaria confederale della Cgil Tania Scacchetti in merito alle proposte presentate ieri da Mdp e Si.

Cgil: incontro col Governo su lavoro e pensioni

Oggi i sindacati andranno all’incontro con il governo sui temi del lavoro e delle pensioni. Il segretario generale della Cgil, Susanna Camusso, chiudendo il suo intervento alla manifestazione di sabato 14 ottobre a Milano ha detto che il 16 ottobre “andremo a sentire cosa ha da darci il governo. A quel punto decideremo cosa fare: ma senza risposte, la mobilitazione non si fermerà certo”.

Fisco. Cgil: no al condono sul contante: un premio per evasori

“Ogni nuovo condono è un danno per i contribuenti onesti e un premio per quelli disonesti, un incentivo alla futura evasione fiscale. È necessario fermare l'ipotesi di condono del contante”. Così la segretaria confederale della Cgil Gianna Fracassi commenta il provvedimento che, secondo alcune fonti di stampa, sarebbe allo studio del Governo in merito ad una nuova voluntary disclosure che coinvolgerebbe anche il denaro contante e la “rottamazione bis" delle cartelle esattoriali.

PENSIONI: quali novità?

Pensioni: che novità ci sono il giorno dopo il terzo incontro tra governo e sindacati? A questa domanda ha risposto ieri Roberto Ghiselli, segretario confederale Cgil, ai microfoni di Italia parla, la rubrica quotidiana di RadioArticolo1. “Le distanze tra le parti sono ancora rilevanti – ha affermato il dirigente sindacale –: per questo, abbiamo chiesto un incontro a ottobre con il premier Paolo Gentiloni.

Pagine